Finanziaria 2011 e aumento delle sanzioni per ravvedimento operoso e altri strumenti deflattivi di contenzioso fiscale

Con la finanziaria 2011 si e’ assistito ad una (piccola) inversione di tendenza con l’aumento delle sanzioni per ravvedimento operoso e per altri strumenti cosiddetti deflattivi del contenzioso tributario, come l’accertamento con adesione. Per il ravvedimento operoso le sanzioni aumentano da 1/12 del minimo, ovvero il 2,5%, se il pagamento viene effettuato entro 30 giorniContinua a leggere “Finanziaria 2011 e aumento delle sanzioni per ravvedimento operoso e altri strumenti deflattivi di contenzioso fiscale”

Isee chiama redditometro

Il modello Isee viene presentato per richiedere prestazioni agevolate sulla base delle proprie capacita’ reddituali e patrimoniali. Ma d’ora innanzi e’ bene stare attenti ancor piu’ di prima, in quanto chi beneficia di agevolazioni sulla base dell’Isee sara’ sottoposto a verifiche con il nuovo redditometro. Il  rischio quindi non sara’ solo quello di vedersi negareContinua a leggere “Isee chiama redditometro”

Condono Iva a rischio controlli

Potrebbero essere sottoposti ad accertamenti circa 1 milioni di contribuenti che hanno beneficiato del condono Iva che fu previsto con la Legge finanziaria del 2003. L’amministrazione finanziaria infatti sta procedendo con accertamenti sulla base della sentenza della Corte UE che ha dichiarato illegittimo il condono e per effetto dell’allungamento dei termini per gli accertamenti previstoContinua a leggere “Condono Iva a rischio controlli”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi